Recessi e Resi

Pochi e semplici passi da seguire per poter rendere il tuo prodotto in assoluta sicurezza

Recesso

Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dagli articoli dal 45 al 67 del D.Lgs 206/2005 (Codice del Consumo). Tale normativa prevede a favore del consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. Il diritto di recesso non si applica ai prodotti audiovisivi e ai prodotti software informatici sigillati aperti dal consumatore, nè ai beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute che sono stati aperti dopo la consegna.

Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti, ovvero:

  • in mancanza dell’imballo originale;
  • in assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d’istruzione, etc);

Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori (persone fisiche che acquistano i beni non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.

Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del Cliente.

Modalità e tempi per l'esercizio del diritto di recesso

Il Cliente dispone di un periodo di 14 (quattordici) giorni per recedere.

Il periodo di recesso termina dopo 14 (quattordici) giorni dal ricevimento dei beni o, nel caso di servizi, dalla conclusione del contratto. Entro tale termine il Cliente deve comunicare a Freeshop la volontà di recedere dal contratto inviando una mail a supporto@freeshop.it in cui viene indicato con chiarezza che si intende usufruire del diritto di recesso, senza obbligatoriamente specificarne il motivo.

I prodotti per i quali viene esercitato il diritto di recesso devono essere restituiti entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il cliente ha esercitato il diritto di recesso. E' importante che il prodotto per cui si decide di effettuare recesso sia integro in ogni sua parte, che abbia la confezione e l'imballo originale e che sia completo degli eventuali accessori e manuali. Nel caso in cui, al ricevimento della merce presso i nostri magazzini, si riscontrassero danneggiamenti o mancanze di quanto poc'anzi elencato, Freeshop.it si riserverà il diritto di applicare un rimborso parziale per svalutazione del bene. 

Modalità di rimborso

In caso di pagamento con carta di credito o PayPal provvederemo ad effettuare il riaccredito della cifra versata. Diversamente, sarà necessario indicare gli estremi di un conto corrente bancario dove effettuare il riaccredito (Codice IBAN ed intestatario del Conto). Il riaccredito tramite bonifico viene effettuato entro 10/14 giorni lavorativi.

Per avvalersi del diritto di recesso è necessario che:

  • il cliente esprima la volontà di avvalersi del diritto di recesso nelle modalità sopra descritte;
  • il bene acquistato sia integro e restituito nell'imballo originale completo in tutte le sue parti (compresi eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, ecc...);
  • il prodotto venga riconsegnato nei tempi e nelle modalità sopra descritte. Le spese di riconsegna sono a carico del cliente, come previsto dall’articolo 57, comma 1, del Codice del Consumo.

La merce, una volta giunta al nostro magazzino, verrà esaminata per verificare eventuali danni o manomissioni. Dopo aver controllato l'integrità dei beni, provvederemo ad effettuare il rimborso del prezzo del prodotto escluse le spese di spedizione sostenute dal cliente in fase d'acquisto. Il diritto di recesso non si applica a prodotti audiovisivi o software informatici sigillati una volta aperti.

Recesso in caso di acquisti effettuati con pagamento rateale

In caso di acquisti effettuati con pagamento rateale:

  • Se il cliente esercita il recesso totale, la pratica di finanziamento verrà annullata. L’annullamento della pratica di finanziamento verrà richiesto da Freeshop alla società finanziatrice solo in seguito alla ricezione e alla verifica dell’integrità della merce.
  • Se il cliente esercita il recesso parziale, ovvero intende esercitare il diritto di recesso limitatamente ad uno o ad alcuni dei prodotti inclusi nell’ordine, in seguito alla ricezione e alla verifica dell’integrità del prodotto oggetto di recesso, Freeshop provvederà a comunicare al cliente il nuovo importo da finanziare. Il cliente contatterà la società finanziatrice comunicando il nuovo importo e chiedendo l’apertura di una nuova pratica di finanziamento. A seguito dell’approvazione definitiva e liquidazione della nuova pratica di finanziamento, Freeshop provvederà a richiedere alla società finanziatrice l’annullamento della precedente pratica. 
Esclusione del diritto di recesso

Il diritto di recesso è escluso e, pertanto, i paragrafi che precedono non trovano applicazione con riguardo a Contratti conclusi con Clienti aventi Partita IVA.

Il diritto di recesso nell'ambito di contratti di modesta entità

Le norme nazionali in materia di diritto di recesso NON si applicano ai contratti di modesta entità negoziati fuori dei locali commerciali (articolo 47, comma 2, Codice del consumo). Ai fini della qualificazione di un “contratto di modesta entità”, il limite previsto dalla legislazione nazionale è pari a 50 euro, conformemente a quanto stabilito dalla normativa UE.

Reso

Reso di prodotti non conformi

Nel caso in cui il prodotto arrivato non sia conforme a quanto ordinato (ad esempio: sia arrivato danneggiato, non funzionante o non sia il prodotto ordinato) vi invitiamo ad inviare una segnalazione a supporto@freeshop.it: verrete ricontattati appena possibile da parte di uno dei nostri operatori per analizzare il caso e trovare una soluzione al più presto.